Rimedi Naturali

Rimedi naturali per la secchezza vaginale

secchezza vaginale rimedi

Specie per le donne in menopausa, la secchezza vaginale, il dolore e il prurito possono causare un notevole disagio e possono anche frenare l’intimità all’interno di una relazione.

Cambiamenti nei tessuti come l’assottigliamento delle mucose vaginali e la perdita di elasticità nelle pareti della vagina possono contribuire alla secchezza vaginale e sono causati dalla riduzione dei livelli di estrogeni e androgeni. Questi livelli ormonali fluttuanti influenzano anche le mucose della vulva e dell’uretra.

Per alcune donne questo può portare a assottigliamento della pelle, dolore, prurito, bruciore, dolore e sanguinamento, in particolare durante il rapporto sessuale. Inoltre, in questi casi anche la cistite diventa un evento più comune del solito.

Oltre ad alcuni lubrificanti vaginali molto efficaci disponibili sul mercato, ci sono alcuni rimedi naturali davvero ottimi e che possono aiutare ad alleviare i sintomi.

Eccone alcuni che abbiamo selezionato e che pensiamo possano fare davvero la differenza.

Vitamina C

Inserisci nella tua dieta tanta frutta e verdura, ricche di vitamina C. La vitamina C svolge un ruolo importante nella formazione del collagene, che è essenziale per una pelle forte e sana in tutto il corpo, compresa la vagina.

La migliore vitamina C contenente frutta e verdura include:

  • Broccoli
  • Fragole
  • Kiwi
  • Peperoni rossi e verdi
  • Cavolo
  • Cavoletti di Bruxelles
  • Arance

Se non è possibile aumentare l’assunzione di frutta e verdura, optare per un integratore di vitamina C altamente biodisponibile. Questi integratori sono peraltro contraddistinti da una grande capacità che l’organismo ha di assorbirli.

Bestseller No. 1
Vitamina C 1000 mg – 180 Compresse Vegane Premium – Fornitura per 6 mesi – Acido Ascorbico ad Alta Resistenza – Con Bioflavonoidi Aggiunti e Rosa Canina – Supporta il Sistema Immunitario – Nutravita
  • ✔ RINFORZA IL SISTEMA IMMUNITARIO – Una delle funzioni più importanti della Vitamina C è che contribuisce al mantenimento del normale sistema immunitario. Aiuta nella formazione del collagene per la normale funzione di ossa, pelle, denti e gengive. Inoltre, contribuisce alla riduzione della stanchezza e dell'affaticamento poiché aumenta l'assorbimento del ferro che aiuta a trasportare l'ossigeno in tutto il corpo. Risultati confermati dall’EFSA.
  • ✔ PERCHÉ ACQUISTARE LA VITAMINA C DI NUTRAVITA CON BIOFLAVONOIDI E ROSA CANINA? - Il nostro integratore contiene 1.000 mg di Vitamina C per compressa e 20 mg di agrumi Bioflavonoidi e 20 mg di rosa canina per compressa. Questi sono pigmenti vegetali naturali per completare l'azione della Vitamina C.
  • ✔ COSA OTTIENI CON IL NOSTRO SUPPLEMENTO? - Per la porzione giornaliera di 1 compressa al giorno, una confezione con 180 compresse vegane ti durerà per 6 mesi. Inoltre, il nostro integratore NON contiene ingredienti OGM ed è privo di allergeni come glutine, lattosio, soia, noci e tracce di noci.
  • ✔︎ TRANQUILLITÀ DEL CLIENTE - Abbiamo fatto del nostro meglio per dare quante più informazioni possibili, ma se hai domande, contatta il nostro disponibilissimo team di assistenza clienti. Saranno felici di fornirti assistenza personalizzata per aiutarti ad adattare questo integratore al tuo stile di vita. Speriamo sempre che i nostri clienti siano soddisfatti al 100% del prodotto e del servizio che ricevono, quindi se non sei soddisfatto, non esitare a contattarci.
  • ✔ QUAL È LA STORIA DI NUTRAVITA? - Nutravita è un marchio riconosciuto di Vitamine e Integratori che soddisfa milioni di clienti in tutto il mondo dal 2014. I nostri prodotti di alta qualità sono fabbricati, testati in lotti e certificati nel Regno Unito e tutelati dai più alti standard di produzione del mondo (GMP, BRC). Abbiamo un team dedicato di farmacologi, chimici e ricercatori che lavorano per ottenere gli ingredienti migliori e più benefici.

Vitamina E

Secondo la ricerca, la vitamina E svolge un ruolo chiave nella stabilità degli estrogeni, migliorando così i sintomi della menopausa come tra gli altri la secchezza vaginale.

La vitamina E aiuta a mantenere la flessibilità dei vasi sanguigni, facilitando la circolazione sanguigna e aumentando così il metabolismo dei tessuti vaginali migliorandone la flessibilità e l’umidità delle pareti.

Diversi studi mostrano che l’uso quotidiano di vitamina E per via orale o locale provoca un aumento dell’elasticità vaginale, riduce la secchezza e limita il bruciore.

La vitamina E può influenzare gradualmente il recupero dei tessuti e ridurre il dolore in virtù della sua capacità di guarire le ferite risultato della secchezza vaginale. Oltre a stimolare la mucosa vaginale, la vitamina E può anche aiutare a prevenire le infezioni.

Le capsule di vitamina E possono essere aperte, schiacciate sulle dita e applicate direttamente sulla pelle all’interno della vagina. L’olio di vitamina E funziona inoltre anche come lubrificante naturale durante il rapporto.

Molti sostenitori dell’olio di vitamina E suggeriscono di inserire il contenuto di un’intera capsula nella vagina ogni notte per 6 settimane, e successivamente continuare con l’assunzione solo quando necessario.

OffertaBestseller No. 1
Vitamina E Naturale - 400 IU (D-alfa-tocoferolo), 200 Capsule Softgel | con Olio Extravergine di Oliva | Antiossidante e Anti-invecchiamento | Non OGM | di Zenement
  • 👌🏽 VITAMINA E NATURALE (D-alfa-tocoferolo): più efficace di quella sintetica.
  • 🔝 ASSORBIMENTO E BIODISPONIBILITÀ OTTIMALE: 200 perle a base di Olio Extravergine di Oliva, con Vitamina E Naturale (D-alfa-tocoferolo), il modo più semplice per essere assimilati.
  • 🍀 100% INGREDIENTI NATURALI E SENZA INGREDIENTI INUTILI: Ingredienti non OGM e nessun ingrediente inutile, come stearato di magnesio, biossido di silicio, biossido di titanio, aromi artificiali, colori artificiali o dolcificanti. Senza glutine, lattosio o soia.
  • 🔐 QUALITÀ PREMIUM: Made in Spain seguendo i più severi controlli di qualità e sicurezza e partendo dagli ingredienti più puri. Seguiamo il rigoroso protocollo di buone prassi di produzione (GMP in inglese). Prodotto notificato al ministero della salute.
  • ❤️ SODDISFAZIONE GARANTITA AL 100%: Se non sei completamente soddisfatto, ti rimborseremo i tuoi soldi!

Olio di olivello spinoso

L’olio di olivello spinoso proviene da frutti simili a bacche di arancia che crescono sugli arbusti dell’olivello spinoso ed è stato usato per migliaia di anni nella medicina cinese.

È una ricca fonte di grassi essenziali omega 7, che sono importanti componenti strutturali delle mucose che rivestono la vagina.

L’olio di olivello spinoso può aiutare a rigenerare queste membrane mantenendo sano e lubrificato il tratto vaginale.

Uno studio riportato nel Maturitas Journal, afferma che gli integratori di olio di olivello spinoso possono combattere la secchezza vaginale. L’esperimento a cui si faceva riferimento era stato condotto su donne in post menopausa presso l’Università di Turku e aveva visto un netto miglioramento dell’integrità delle mucose vaginali nei soggetti, nei quali grazie all’olio di olivello spinoso erano state favorite la flessibilità dei tessuti e le secrezioni della mucosa.

Trifoglio rosso

Secchezza vaginale, sesso doloroso e bassa libido sono comuni in menopausa e, come accennato in precedenza, sono sintomi relazionati a una riduzione dei livelli di estrogeni. Recuperare i livelli di estrogeni persi in modo del tutto naturale può essere possibile grazie il trifoglio rosso.

Il trifoglio rosso è una pianta erbacea che appartiene alla famiglia dei legumi. È considerata una delle fonti più ricche di isoflavoni, composti che hanno effetti benefici sugli ormoni femminili.

Gli isoflavoni sono simili nella struttura al nostro estrogeno e sono in grado di imitare delicatamente gli estrogeni naturali nel corpo umano per favorire il ripristino dell’equilibrio quando gli ormoni sono fluttuanti.

Cercare di aumentare delicatamente il livello di estrogeni nel corpo aumentando l’assunzione di cibi ricchi di fitoestrogeni come il trifoglio nella dieta, può aiutare a normalizzare i livelli di estrogeni e ridurre i sintomi di irritazione vaginale.

Agnocasto

L’agnocasto è un arbusto ampiamente utilizzato dagli erboristi europei e nordamericani per trattare i problemi dell’ormone femminile.

Le bacche della pianta di Agnocasto contengono flavonoidi, composti che hanno dimostrato di poter influenzare i recettori degli estrogeni e che si pensa che abbiano un effetto regolatore indiretto sugli ormoni.

L’agnocasto è stato classificato come adattogeno, il che significa che ha la capacità di aumentare i livelli di estrogeni quando sono bassi e ridurre l’attività degli estrogeni quando questa è troppo elevata.

Questo effetto regolarizzatore degli estrogeni può aiutare a ristabilire l’equilibrio degli ormoni femminili e quindi a ridurre i sintomi associati alla secchezza vaginale.

Bestseller No. 1
ERBA VITA Integratore Alimentare Agnocasto, 60 Capsule, utile per contrastare i Disturbi del Ciclo mestruale e Mestruazioni
  • UTILE CONTRO I DISTURBI MESTRUALI: L’Agnocasto è un piccolo arbusto che cresce nelle zone del Mediterraneo. Fonte naturale di agnuside, l’Agnocasto è utile per contrastare i disturbi del ciclo mestruale e mestruazioni
  • CAPSULE MONOPLANTA: Le capsule Monoplanta di Erba Vita sono una linea di integratori alimentari in capsule di origine vegetale, che garantiscono l’apporto costante dei principi attivi e una qualità inalterata nel tempo.
  • FORMATO: confezione da 60 capsule facilmente ingeribili
  • COME USARLO: Si consiglia di assumere 1 capsula al giorno, con acqua; in caso di necessità, fino a 4 capsule al giorno
  • ERBA VITA: Dal 1982, siamo specializzati nella produzione di integratori alimentari a base vegetale. La tradizione fitoterapica, il rigore del metodo scientifico e le più avanzate tecnologie si fondono in un perfetto equilibrio

Semi di lino

I semi di lino provengono da una pianta originaria del Mediterraneo che è stata utilizzata per i suoi valori medicinali dal 650 aC circa.

I semi di lino sono un’ottima fonte di acidi grassi omega 3 e di lignani vegetali. La struttura chimica dei lignani è simile a quella dell’ormone estradiolo e gli studi suggeriscono che questi composti sembrano avere un effetto estrogenico.

Gli studi hanno indicato che i semi di lino macinati hanno benefici positivi per il rivestimento mucoso della vagina, contribuendo così ad aumentare la lubrificazione e alleviare il dolore e il prurito.

OffertaBestseller No. 1
Probios Semi di Lino Scuri Bio Senza Glutine - Confezione da 6 x 500 g
  • I Semi di Lino Scuri Probios sono semi oleaginosi biologici senza glutine ideali in aggiunta ad insalate, cereali, muesli o nello yogurt. Il lino (Linum usitatissimum) viene coltivato fin dall’antichità sia per la raccolta dei semi che per la fibra usata in campo tessile. La differenza fra quelli scuri e quelli denominati “dorati” risiede unicamente nella varietà: entrambi possiedono infatti caratteristiche nutrizionali analoghe. Sono perfetti per arricchire numerosi piatti, sia cotti che crudi, o per la preparazione di pane, focacce e biscotti e per rendere più invitanti muesli o granole. Sono naturalmente fonte di fibre e di proteine vegetali. I Semi di Lino Scuri Probios non hanno subito nessun trattamento termico al di sopra dei 42°C e conservano le proprie caratteristiche nutrizionali al naturale! Sono quindi indicati per chi segue una dieta alimentare crudista. Disponibili in confezione da 500g.
  • Prodotto biologico
  • Senza glutine
  • Fonte di fibre
  • Fonte di minerali

Shatavari

La pianta Shatavari è una specie di asparagi, (chiamata anche Asparagus Racemosus) che è stata usata per secoli nella medicina ayurvedica.

Si ritiene che offri una vasta gamma di benefici, in particolare per il sistema riproduttivo femminile, ed è stata definita “la regina delle erbe per la salute e la libido”.

Oltre a favorire la fertilità, la pianta Shatavari è stato utilizzata anche per il trattamento della menopausa. Si tratta di un demulcente molto efficace, il che significa che può alleviare l’irritazione delle mucose formando un filtro protettivo e questo può essere di particolare beneficio per il trattamento della secchezza vaginale.

Numerosi studi suggeriscono come la pianta Shatavari possa limitare gli squilibri ormonali a livello di estrogeni, e ricerche più recenti affermano inoltre che se usata in combinazione con altre erbe, la shatavari può ridurre i sintomi della menopausa.

Zinco

Lo zinco non è qualcosa che viene necessariamente in mente quando si pensa ai rimedi per la secchezza vaginale, eppure può essere utile custodirlo in bagno quando è necessario un aiuto per lenire i tessuti vaginali doloranti.

Lo zinco è un minerale presente naturalmente nelle secrezioni vaginali ed è necessario per la normale funzione riproduttiva. È anche un potente rinforzo immunitario che favorisce la guarigione in generis e quindi può essere un ottimo ingrediente per un lubrificante vaginale.

La crema all’ossido di zinco per esempio è comunemente utilizzata per trattare le irritazioni da pannolino, ma può essere efficace allo stesso modo e con la stessa funzione se applicata su aree infiammate della vagina.

Bestseller No. 1
CYB Zinco - 25 mg di Zinco Puro ad Alto Dosaggio - Vegan - 1 x 365 Compresse
  • CYB - Complete Your Body: le compresse di zinco ad alto dosaggio contengono 25 mg di zinco puro per ogni compressa e, se assunte quotidianamente, durano per un anno nella confezione da 365 compresse.
  • Per supportare le difese immunitarie dell'organismo: l'integratore di zinco sostiene il sistema immunitario, protegge le cellule dallo stress ossidativo ed è responsabile della divisione cellulare
  • Lo zinco aiuta a mantenere adeguati livelli di testosterone nel sangue, importanti per la fertilità e la riproduzione
  • L'integratore alimentare con zinco contribuisce al mantenimento del normale metabolismo e della salute di ossa, capelli, pelle, unghie e vista - Supporta anche le funzioni cognitive
  • Articolo consegnato: 1 x 365 Compresse di CYB Zinco - Vegano e Senza Coloranti e Allergeni (Lattosio, Glutine, Soia) - Scorta per 12 Mesi con una Compressa al Giorno

Aloe Vera

L’Aloe Vera ha una lunga storia di utilizzo come pianta medicinale per le sue proprietà lenitive e curative. I componenti cumulativi salutari dell’Aloe Vera sono noti per favorire la funzione immunitaria e facilitare il rinnovamento della pelle sana in tutte le parti del corpo, compresa la vagina.

Si ritiene che i componenti attivi dell’Aloe Vera siano polisaccaridi mucinosi, che sono particolarmente importanti per la salute del rivestimento dei polmoni e, appunto, della vagina.

L’Aloe Vera incoraggia la sintesi del collagene, che è davvero importante per la crescita e il rinnovamento costanti della pelle, in tutto il corpo. Questo, combinato con le sue proprietà lenitive e curative, è di particolare beneficio se incorporato in un lubrificante vaginale completamente naturale.

Cerca dunque dei lubrificanti a base di aloe vera e non te ne pentirai.

Comfrey (Sinfito)

Il sinfito (comunemente definito con la parola inglese comfrey) è un’erba perenne, originaria dell’Europa e dell’Asia, ed è nota tra gli erboristi di tutto il mondo per le sue qualità curative. È stato coltivato e utilizzato in varie preparazioni medicinali già a partire dal 400 a.C.

Il Comfrey contiene una sostanza chiamata allantoina, che ha una natura mucillaginosa. Ciò significa che produce una sostanza spessa e collosa che si pensa aiuti la ricrescita della pelle.

Questo componente attivo ha un effetto emolliente sulla pelle e se usato in bagno può aiutare a lenire il tessuto vaginale e a combattere il prurito. Un ammollo di 5-10 minuti, usando il tè di foglie di comfrey, contribuirà a rendere i tessuti vaginali più forti, più morbidi e più flessibili.

L’olio di Comfrey inoltre, sembra funzionare come antinfiammatorio naturale, e aiuta a guarire le ferite e a diminuire la secchezza della pelle. Per questo è particolarmente utile se aggiunto a creme, balsami o tinture che contengono anche calendula e vitamina E.

L’olio di comfrey è sicuro da usare, se utilizzato in piccole quantità, anche direttamente sul tessuto vaginale, a condizione che la pelle non presenti delle ferite.