Patologie

Salpingite

salpingite img

La salpingite è un’infiammazione che si verifica a livello delle tube di Falloppio, che si sviluppa quando un batterio raggiunge questi organi, causando, ad esempio, sintomi quali la presenza di perdite vaginali e dolore durante il contatto intimo.

La salpingite di solito si verifica a causa di un’infezione batterica o di un’infezione a trasmissione sessuale, come la clamidia o la gonorrea. Il trattamento è indicato dal ginecologo, che di solito indica l’uso di antibiotici per combattere l’infezione.

Cosa troverai nell'articolo

Sintomi

I sintomi dell’infiammazione nelle tube di Falloppio possono essere dolore addominale sul lato destro e/o sinistro e sanguinamento al di fuori del periodo mestruale. Altri segni e sintomi di infiammazione acuta delle tube di Falloppio sono:

  • alterazioni nel colore o nell’odore delle perdite vaginali,
  • dolore durante il contatto intimo,
  • minzione dolorosa,
  • dolore nella regione pelvica,
  • febbre superiore a 38º C,
  • dolore profondo nella regione lombare,
  • sensazione di minzione frequente,
  • nausea e vomito.

In generale, i segni e i sintomi dell’infiammazione delle tube si presentano dopo le mestruazioni nelle donne con vita sessuale attiva. Tuttavia, possono anche insorgere prima delle mestruazioni, dopo il parto, in caso di aborto o come complicazione della chirurgia ginecologica.

In alcuni casi, l’infezione può richiedere molto tempo per guarire, diventando salpingite cronica, che genera sintomi simili a quelli della salpingite acuta, ma dura più a lungo o insorge più volte dopo le mestruazioni.

Cause

La salpingite può essere una conseguenza delle infezioni addominali, in cui gli agenti causali dell’infezione sono generalmente batteri, che raggiungono le tube di Falloppio causando infiammazione e dando origine a sintomi. I batteri che di solito lo causano sono Chlamydiaceae e Neisseria gonorrhoeae, che sono la causa delle malattie a trasmissione sessuale.

Le donne che usano lo IUD (dall’inglese Intra Uterine Device, la spirale) come metodo contraccettivo, hanno più partner sessuali o sono state sottoposte a procedure pelviche, hanno maggiori probabilità di sviluppare salpingite.

La malattia infiammatoria pelvica (PID) è strettamente correlata alla salpingite, tuttavia, oltre all’infiammazione delle tube, utero e ovaie sono anche compromessi nella PID. Avere una storia di PID nelle donne può aumentare la predisposizione a soffrire di salpingite.

Diagnosi

La diagnosi di salpingite viene effettuata attraverso test di laboratorio per verificare la quantità di globuli bianchi e la proteina C-reattiva (PCR), che aumentano quando c’è un’infezione, oltre all’analisi microbiologica della secrezione vaginale con l’obiettivo per verificare la presenza e identificare i batteri.

Il ginecologo esegue anche un esame pelvico come l’isterosalpingografia, che è un test di imaging in cui vengono visualizzate le tube di Falloppio.

È importante che la diagnosi sia fatta il più presto possibile, in modo che il trattamento possa iniziare ed evitare complicazioni come sterilità, gravidanza ectopica o un’infezione generalizzata. Ecco perché è importante che le donne vadano spesso dal ginecologo, anche se non ci sono sintomi di alcuna malattia, per gli esami ginecologici di routine.

Trattamento

L’infiammazione delle tube ha una cura e il suo trattamento ideale deve essere effettuato con l’uso di antibiotici prescritti dal ginecologo, per circa 7 giorni.

Quindi la donna con sintomi di infiammazione nelle tube dovrebbe consultare immediatamente il ginecologo per iniziare il trattamento ed evitare complicazioni come infertilità, idrosalpingite, infezione generalizzata, gravidanza ectopica o ascessi nelle ovaie e nelle tube.

Nei casi più gravi, può essere necessario un intervento chirurgico per rimuovere organi che possono essere colpiti dall’infezione, che si tratti di tube, ovaie, utero o persino dell’intero sistema riproduttivo femminile.

Ti fidi dei rimedi naturali?

Vuoi conoscere nuovi modi per dimagrire, credi nel potere della natura e vuoi avere informazioni su tutto ciò che riguarda il benessere di corpo e mente?

Lascia la tua e-mail!

Complimenti! Iscrizione avvenuta con successo.