Rimedi Naturali

Rimedi naturali per la tallonite

tallonite dolore

La tallonite, che altro non è che la definizione comunemente utilizzata per descrivere i dolori al tallone, è una condizione avversa estremamente comune e ci sono molte potenziali cause, che possono spaziare da un trauma all’osso del tallone, come un livido o una frattura da stress, a altri casi in cui vengono colpite le strutture vicine a esso, come la fascite plantare o la tendinite di Achille.

Il dolore può essere semplicemente fastidioso ma anche pulsante, lancinante e debilitante. Molto dipende dalla gravità dei fattori scatenanti.

Il dolore causato dalla tallonite può essere acuto e offrire una sensazione simile a come se avessi uno spillo nel tallone. Esso si manifesta in particolar modo quando cammini o ti alzi dopo un periodo di riposo.

In questo articolo proviamo a mostrarvi una serie di possibili rimedi (rigorosamente naturali, domestici e fai-da-te) tutti in grado, in un modo o nell’altro, di fornire un buon grado di sollievo dal dolore pulsante tipico della tallonite.

Applicazioni di ghiaccio

Una terapia caratterizzata da applicazioni di impacchi freddi può aiutare ad alleviare il grado di infiammazione del tessuto del tallone. Un’opzione può essere quella di applicare al tallone un impacco di ghiaccio coperto di stoffa.

È inoltre possibile applicare un impacco, cosiddetto, ‘per la compressione a freddo’, che a differenza dell’applicazione di ghiaccio tradizionale permette di mantenere l’impacco nella posizione giusta, adeguandosi alla forma del calcagno. Queste sorti di tutori sono venduti in molte farmacie. Vanno tenuti nel congelatore e quindi avvolti attorno al piede e alla caviglia al momento dell’uso.

Lasciare avvolto l’impacco 10 minuti per ogni applicazioni prima di rimuoverlo. Ripeti l’applicazione più volte nel corso della giornata se lo riterrai necessario.

In alternativa puoi optare per un’opzione ancor più domestica, ossia far scivolare il piede lungo una bottiglia d’acqua congelata.

Bagno ai sali Epsom

I sali Epsom altro non sono che solfato di magnesio. Essi aiutano a ridurre il dolore e il gonfiore.

Molte persone riferiscono che sottoporsi a bagni di sali Epsom migliori i sintomi di diverse condizioni, tra cui l’artrite e appunto la tallonite.

Questi benefici vengono attribuiti dagli scienziati alla quantità di magnesio che questi sali sono in grado di apportare. Il magnesio presente in questi sali è infatti ritenuto il vero responsabile di questi effetti. D’altronde, non a caso molte persone affette per esempio da artrite e condizioni simili, sono tipicamente carenti di questo minerale fondamentale.

Va detto che la maggior parte dei presunti benefici dei sali da bagno Epsom sono aneddotici. D’altra parte, è noto che gli integratori orali di magnesio possano favorire il sonno, la digestione e ridurre stress e dolori di vario genere nelle persone che ne hanno bisogno, di conseguenza è probabile che basterebbe assumere del magnesio per replicare gli effetti associati a questi sali.

Se comunque sei curioso e vuoi provare, sappi che per beneficiare delle funzioni dei sali Epsom per la tallonite ti basterà spargere un po’ di questi sali in acqua, per poi immergervi i piedi.

Puoi anche usare questi sali portandoli direttamente a contatto con gli stessi talloni attraverso un delicato massaggio.

Bestseller No. 1
Nortembio Sali di Epsom 1,3 Kg. Fonte Concentrata di Solfato di Magnesio. Sale da Bagno 100% Puro, senza Additivi. Rilassamento Muscolare e Dormire Bene. E-Book Incluso.
  • 💎 FONTE CONCENTRATA DI MAGNESIO. Il Sale di Epsom Nortembio è composto da cristalli di Solfato di Magnesio. Otteniamo i nostri Sali di Epsom attraverso processi che assicurano la naturale cristallizzazione dei sali, consentendoci di offrire un prodotto di qualità superiore.
  • 💜 100% PURO. Il nostro Sale de Epsom è privo di additivi, conservanti e coloranti. Non contiene essenze sintetiche o elementi chimici dannosi per la salute.
  • 🛁 ALTA SOLUBILITÀ. La dimensione dei cristalli di sale è stata accuratamente selezionata affinché si sciolgano facilmente, assicurando il suo uso tradizionale come sali da bagno, in terapie di flottazione, nei bagni ad immersione e nei trattamenti cosmetici naturali.
  • 📦 IMBALLAGGIO SICURO. Realizzato in polietilene ad alta resistenza. Dotato di coperchio esterno avvitabile, con guarnizione interna per garantire una tenuta ermetica e preservare la qualità del prodotto. Riciclabile, non inquinante e totalmente privo di BPA. Con misurino dosatore da 30 ml (colore blu o bianco).
  • 🎁 E-BOOK GRATIS. Durante la prima settimana dopo l'acquisto riceverete un' e-mail con le istruzioni per ottenere gratuitamente il nostro e-Book, in cui troverete i diversi usi tradizionali dei Sali di Epsom Nortembio nei bagni d'immersione, cosmetica e per la cura della persona. In caso di mancata ricezione dell'e-mail, contattaci tramite l'indirizzo e-mail che troverai sull'etichetta del prodotto.

Massaggio con oli essenziali

Oli essenziali come quello di rosmarino o di lavanda e persino gli oli di tutti i giorni come l’olio di cocco e l’olio d’oliva possono aiutare a ridurre il dolore grazie alle loro proprietà antinfiammatorie. L’olio di cocco funge inoltre anche da idratante naturale e questo gli permette di ammorbidire i tessuti e ridurre l’infiammazione.

Riscalda leggermente l’olio e strofinalo profondamente ma delicatamente sul tallone. Lascialo asciugare sulla pelle senza quindi sottoporla a risciacquo.

Aceto di mele

L’ aceto di mele è il superalimento del momento. Può curare qualsiasi cosa, dai problemi della pelle e dello stomaco al dolore in generale.

Puoi immergere i piedi in una vasca di acqua calda con poche gocce di aceto di mele o avvolgere attorno al tallone un asciugamano impregnato del prodotto e tenercelo per alcuni minuti.

Bicarbonato di sodio

Sarai sorpreso nello scoprire l’elevato numero di funzioni per cui questo umile ingrediente da cucina può essere utilizzato.

Oltre allo sbiancamento dei denti, il bicarbonato di sodio offre molti altri vantaggi tra cui il bilanciare i livelli di pH nell’organismo.

Prepara una pasta mescolando mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio in acqua e applica il prodotto finale sul tallone.

Bestseller No. 1
Crastan Bicarbonato Di Sodio Ad Uso Alimentare, 750 Grammo
  • Per tutti gli usi alimentari
  • Ideale per deodorare ed igienizzare lavastoviglie o Lavatrice
  • Per gli usi di igiene personale
  • Risponde ai requisiti di purezza del food chemical codex
  • bicarbonato; bicarbonato di sodio; bicarbonato alimentare;crastan;crastan bicarbonato di sodio;crastan bicarbonato;detergenti multiuso;detergenti per la casa;cura della casa;pulizia della casa

Olio di semi di lino

L’olio di semi di lino è ricco di acido alfa-linolenico, una forma di acido grasso omega-3, che è in grado di ridurre e combattere l’infiammazione.

Versa dell’olio di semi di lino in acqua calda e immergici un asciugamano.

Avvolgi l’asciugamano impregnato di olio di lino attorno al tallone e posiziona sopra un cuscinetto riscaldante, come può essere una borsa dell’acqua calda, in modo tale che l’olio resti a temperatura.

Lascia applicato lo strofinaccio per almeno un’ora ed evita di muoverti durante questo periodo.

Bestseller No. 1
Olio di Semi di Lino Vegano ad Alta Forza - Con Vitamina E - 1000mg per Softgel Vegano - Olio di Semi di Lino Spremuti a Freddo che forniscono Omega 3 6 9 (ALA e Acido Linoleico) - Nutravita
  • ✔ PERCHÉ L'INTEGRATORE DI OLIO DI SEMI DI LINO NUTRAVITA? - Molti altri softgel di semi di lino sono prodotti con gelatina bovina, il che li rende inadatti alle diete vegetariane e vegane. Le nostre capsule di olio di semi di lino sono al 100% di origine vegetale, vegane e prive di esano. L'olio di semi di lino, noto anche come semi di lino, è una fonte naturale dell'acido grasso Omega 3 chiamato Acido Alfa-Linolenico (ALA). Esistono tre tipi di acidi grassi Omega 3: EPA, DHA e ALA.
  • ✔ QUALI SONO I BENEFICI DELL'ASSUNZIONE DI OLIO DI SEMI DI LINO? - L'olio di semi di lino si ottiene dai semi secchi e maturi della pianta di lino, un'ottima fonte di proteine e fibre. Abbiamo miscelato il nostro olio di semi di lino spremuti a freddo con la vitamina E, contribuisce alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo. ALA contribuisce al mantenimento di livelli normali di colesterolo nel sangue (con un'assunzione giornaliera di 2 g di ALA). Indicazioni comprovate dall'EFSA.
  • ✔ CHI PUÒ ASSUMERE L'OLIO DI SEMI DI LINO NUTRAVITA? - Le nostre capsule di semi di lino ad alta concentrazione sono completamente vegane e adatte a uomini e donne. Utilizziamo olio spremuto a freddo proveniente dai Paesi Bassi,per preservare le sostanze nutritive contenute nello stesso. Le softgels sono prive di OGM, glutine, lattosio e grano. L'integratore è inoltre assolutamente privo di leganti e riempitivi sintetici.
  • ✔ TRANQUILLITÀ DEL CLIENTE - Abbiamo fatto del nostro meglio per dare quante più informazioni possibili, ma se hai domande, contatta il nostro disponibilissimo team di assistenza clienti. Saranno felici di fornirti assistenza personalizzata per aiutarti ad adattare questo integratore al tuo stile di vita. Speriamo sempre che i nostri clienti siano soddisfatti al 100% del prodotto e del servizio che ricevono, quindi se non sei soddisfatto, non esitare a contattarci.
  • ✔ QUAL È LA STORIA DI NUTRAVITA? - Nutravita è un marchio riconosciuto di Vitamine e Integratori che soddisfa milioni di clienti in tutto il mondo dal 2014. I nostri prodotti di alta qualità sono fabbricati, testati in lotti e certificati nel Regno Unito e tutelati dai più alti standard di produzione del mondo (GMP, BRC). Abbiamo un team dedicato di farmacologi, chimici e ricercatori che lavorano per ottenere gli ingredienti migliori e più benefici.

Olio d’oliva e olio di chiodi di garofano

L’olio di chiodi di garofano contiene un principio attivo chiamato eugenolo, riconosciuto per la sua azione analgesica e antinfiammatoria. Per evitare che la sua applicazione topica non sia troppo aggressiva, lo si può utilizzare in associazione con dell’olio d’oliva.

Per prima cosa mescola 2 cucchiai di d’oliva con un cucchiaio di olio essenziale di chiodi di garofano. Riscalda quindi la miscela nel microonde e verifica se la temperatura finale sia adatta per il contatto con il piede. Quindi, strofinati il prodotto con un leggero massaggio e lascialo assorbire senza risciacquo.

Ripeti il ​​procedimento due volte al giorno.

Tintura di arnica

La tintura di arnica ha un effetto calmante e tiene a bada il dolore causato da contusioni. Si tratta di un rimedio popolare e assolutamente naturale per il trattamento del dolore.

Prova a mescolare mezzo cucchiaio di tintura di arnica con due cucchiai di olio d’oliva. Massaggia il prodotto ottenuto sul tallone e lascialo agire e assorbire senza applicare un risciacquo.

Puoi usare questo rimedio anche due volte al giorno qualora il dolore dovesse persistere.

Bestseller No. 1
Olio Arnica Forte Dulàc 100% Naturale e Made in Italy, Massima Concentrazione di Olio di Arnica Bio e Artiglio del Diavolo - ideale per Massaggio Decontratturante
  • 💙 Arnica olio per massaggi muscolari in un comodo flacone contagocce da 50 ml. Bastano poche gocce, applicate con un massaggio circolare, per ottenere un rapido sollievo dalle tensioni muscolari
  • 💪 Olio da massaggio rilassante ideale per sportivi e sportive. Usalo prima e dopo l'attività fisica per prevenire, sciogliere le tensioni muscolari e stimolare il microcircolo
  • 🌸🌼 Artiglio del diavolo e Arnica sono due piante conosciute per i benefici che apportano a muscoli e articolazioni. Rilassano, distendono e aiutano ad alleviare i fastidi
  • 🍃 Formula 100% Naturale: il nostro olio di arnica per massaggi è ricco di Arnica (35%), Artiglio del diavolo, Calendula, Camomilla, Ribes Nero, Iperico, Vitamina E, oli essenziali di Eucalipto e Menta Piperita. Non contiene Parabeni, Oli Minerali o Siliconi
  • 🇮🇹 100% Made in Italy: tutti i nostri prodotti, come l'olio di arnica naturale, sono realizzati in Italia, dermatologicamente testati e hanno una formulazione ricca di principi attivi

Pediluvio con argilla

Con l’Argilla verde è possibile effettuare un pediluvio disinfiammante ed è uno dei rimedi fai-da-te maggiormente raccomandati in caso di tallonite, sia che il dolore sia a carico dei tessuti molli che in caso di dolore dovuto a un trauma di tipo osseo.

L’argilla svolgerà una funzione decongestionante combattendo l’infiammazione ed eventuali gonfiori.

Il procedimento raccomandato prevede un’applicazione di circa 10 minuti prima di un risciacquo con acqua tiepida una volta che l’argilla si sarà asciugata.

Si può ripetere l’impacco anche più di una sola volta al giorno.

Bestseller No. 1
Pébéo, Argilla senza cottura Gédéo per stampi e ceramica, 1,5 kg, Bianca
  • Argilla senza cottura autoindurente: pronta per l’uso, questa creta autoindurente indurisce senza cottura in 4 o 5 giorni senza formare crepe l
  • Un materiale polivalente: la natura argillosa di questo materiale gli conferisce un’ottima plasticità per la modellazione senza cottura e permette di realizzare dettagli accurati. D’altra parte, questa pasta per modellare indurente può anche essere stampata (raccomandiamo di usare stampi di gesso) e lavorata alla ruota da vasaio
  • Una volta asciutta, questa argilla autoindurente bianca può essere dipinta, verniciata, levigata, tagliata o forata. Può anche essere impermeabilizzata dopo la completa essiccazione (4-5 giorni) per realizzare recipienti a tenuta stagna per uso non alimentare.
  • Una volta che l’oggetto è finito, ti basta lasciarlo ad asciugare all’aria aperta per 4 o 5 giorni. L’essiccazione della tua argilla chamottata può essere accelerata mettendola davanti a una fonte di calore. È possibile aumentare la durezza completando l’essiccazione nel forno domestico tra 100 e 110°C.
  • Lunga conservazione: questa creta da modellare si conserva inalterata all’interno del suo imballaggio originale per almeno 2 anni. Fino a quando non secca, questa pasta indurente all’aria può essere riutilizzata e conservata indefinitamente avvolta in un panno umido all’interno di un sacco di plastica chiuso ermeticamente.

L’artiglio del diavolo

L’artiglio del diavolo, scientificamente noto come Harpagophytum procumbens, è una pianta originaria del Sudafrica. Deve il suo nome inquietante al suo frutto, che riporta diverse piccole proiezioni a uncino.

Tradizionalmente, le radici di questa pianta sono state utilizzate per trattare una vasta gamma di disturbi, come febbre, dolore, artrite e indigestione

Dall’artiglio del diavolo si ricava un integratore naturale utilizzato principalmente come trattamento alternativo per l’artrite e il dolore. È disponibile in molte forme, tra cui estratti concentrati, capsule, polveri e tisane.

L’artiglio del diavolo è stato indicato come potenziale rimedio per le condizioni infiammatorie perché contiene composti vegetali chiamati glicosidi iridoidi, in particolare l’arpagoside. Negli studi in provetta e sugli animali, l’arpagoside ha effettivamente frenato le risposte infiammatorie.

Sebbene l’artiglio del diavolo non sia stato ampiamente studiato nei suoi effetti sull’uomo, l’evidenza preliminare suggerisce che potrebbe essere un trattamento alternativo per le condizioni infiammatorie, tra cui, evidentemente, anche la tallonite.

Cibi anti-infiammatori

Alcuni ingredienti come la curcuma, lo zenzero, il pepe di cayenna e i semi di cumino sono noti per le loro potenti proprietà anti-infiammatorie. Queste sostanze contengono antiossidanti naturali e polifenoli che agiscono come composti protettivi e possono aiutare a ridurre i livelli di infiammazione.

Puoi preparare un decotto con 1 cucchiaino di zenzero in polvere, curcuma o pepe di cayenna aggiunti in acqua calda. Bevi questo strano cocktail ogni volta che il dolore va intensificandosi.

Inoltre, puoi far bollire in acqua i semi di cumino, filtrare il prodotto ottenuto e berlo come fosse un altro possibile anti-infiammatorio naturale.