Rimedi Naturali

Rimedi naturali per la tosse

tosse rimedi naturali

Hai una tosse secca, grassa o persistente? Scopri i migliori rimedi naturali per la tosse più formidabili ed efficaci.

Ormai sono tantissimi i medici che prescrivono pesanti farmaci non appena la tosse accenni a comparire. Talvolta basterà adottare dei semplici rimedi naturali senza dover necessariamente fare ricorso a prodotti farmaceutici.

I tipi di tosse

  • Tosse grassa: il tuo corpo la usa per espellere il muco. Bisogna sbarazzarsi del muco il più rapidamente possibile e, di conseguenza, a tossire spesso. Se una tosse incessante irrita la gola, non appena senti che la tosse sta arrivando, tossisci più volte e al fine di favorire una buona espettorazione. Tossire rapidamente aiuta a sollevare il muco nelle vie aeree e tossire fortemente consente di evacuarlo.
  • Tosse secca: in questo caso, la motivazione può provenire da diverse cause, si può trattare di un’irritazione temporanea, di una tossa sibilante asmatica o di allergia, oltre che di un’infiammazione delle vie aeree senza muco.

Ecco la lista dei rimedi naturali per combattere la tosse

Alcuni rimedi sono noti da tempo, i cosiddetti rimedi della nonna. Altri invece sono di recente scoperta ma non per questo meno validi.

Sciroppo con succo di limone, pepe di cayenna e miele

Mescolare il succo di limone con un po’ di miele, aggiungere un pizzico di pepe di Cayenna e deglutire. Il miele ricopre la gola con uno strato protettivo, lenisce i tessuti irritati mentre il succo di limone guarisce l’infiammazione fornendo al contempo vitamina C con proprietà anti-infettive. Per quanto riguarda il pepe, aumenta l’afflusso di sangue nell’area interessata, accelerando così la guarigione.

Oppure, mescola 2 cucchiai di succo di limone e 1 cucchiaio di miele e scalda il composto. Prendi un cucchiaino alla volta, tutte le volte che devi alleviare il dolore.

Bestseller No. 1
Pepe di Caienna in polvere Bio - 250g - capsicum cayennense - confezionato in Germania
  • PEPE DI CAIENNA IN POLVERE BIO contiene al 100% pepe di Caienna pura ed essiccata da coltivazione biologica. Lat. capsicum frutescens. Senza distaccanti, riempitivi o solventi di eluizione. Natura pura.
  • MASSIMO EFFETTO: Il pepe di Caienna proviene da una coltivazione ecosostenibile ecologica ed è macinata senza perdita di principi attivi. Con il suo sapore piccante-aromatico questo prodotto e adatto per condire.
  • L'UOMO E LA NATURA sono la priorità: Il prodotto è vegano, senza lattosio, glutine, soia e zuccheri aggiunti. Senza additivi. Busta con zip.
  • 35 ANNI DI ESPERIENZA con prodotti biologici. MADE IN GERMANY. Dopo 35 anni di esperienza con prodotti biologici conosciamo i contadini e fabbricanti più affidabili e i migliori territori di coltivazione. Come ultimo passo, ogni prodotto viene controllato e confezionato nella nostra manifattura.
  • GARANZIA DI SODDISFAZIONE: Biotiva garantisce 100% qualità. Non sei soddisfatto al 100% con il prodotto? Offriamo la possibilità di restituirlo entro un'anno dopo l'acquisto. Contattaci per il rimborso.
OffertaBestseller No. 1
Miele C3 Score Powerline 41GDF341, Complete Aspirapolvere a Traino con Sacco, Rosso Mango, 890 W
  • Motore Power Efficiency con livello di efficacia migliorato
  • Utilizzo versatile - Spazzola universale
  • Comodo e versatile con gli accessori in tre pezzi integrati
  • Regolazione altezza super pratica con tubo telescopico Comfort
  • Pulizia delle superfici ampie grazie al raggio d'azione di 12 m

Sciroppo con succo di limone, miele e fiori di marrubio

Ecco la ricetta per un vecchio sciroppo particolarmente gustoso: taglia 3 limoni a fette che metti in una casseruola con miele e alcune foglie e fiori di marrubio. Il marrubio, un’erba amara che è stata a lungo utilizzata nella produzione di caramelle per la tosse, agisce come irritante, causando il riflesso della tosse e l’espettorazione del muco. Fai bollire la miscela fino a quando lo sciroppo non si addensa, passa e lascia raffreddare.

I fiori di marrubio sono efficaci anche nella bronchite acuta e cronica.

Sciroppo con cipolle e miele

Sbucciate e tritate finemente 6 cipolle medie. Questo ortaggio contiene composti irritanti che causano il riflesso della tosse e aiutano la formazione del muco permettendone una migliore espulsione. Mettile a bagnomaria con ½ tazza di miele. Coprire e lasciar cuocere a fuoco lento per 2 ore.

Terminata la preparazione versare in una pentola. Prendi 1 cucchiaio di questo sciroppo ogni 2 o 3 ore.

Sciroppo con miele e chiodi di garofano

Puoi anche mescolare 5 o 6 chiodi di garofano con 1 tazza di miele. Lascia riposare la miscela in frigorifero tutta la notte. La mattina dopo, rimuovi i chiodi garofano. Prendi 1 cucchiaino di questo miele al bisogno.

Il chiodo di garofano calma il dolore mentre il miele calma i tessuti infiammati della gola.

I chiodi di garofano fanno parte anche di alcuni dei migliori rimedi naturali per alleviare il mal di denti.

Tisana a base di timo fresco

Oltre ad essere espettorante, il timo contiene sostanze che calmano le vie respiratorie. Metti 2 cucchiai di timo fresco (o 1 uno soltanto) in una tazza di acqua calda. Lasciare in infusione, filtrare, aggiungere miele se lo si desidera e bere.

Tisana alla liquirizia

Diluisci 45 gocce di tintura di liquirizia in una tazza di acqua calda e bevi questa miscela a piccoli sorsi. La liquirizia aiuta a far fuoriuscire il catarro e allevia il dolore derivante dallo spasmo bronchiale.

Attenzione però, non assumere la liquirizia per più di alcune settimane poiché potrebbe causare un aumento della pressione sanguigna.

Tisana piccante

I praticanti dell’Ayurveda, medicina tradizionale dell’India, raccomandano di prendere qualche tazza di tisana piccante ogni giorno. Per farlo, metti in una tazza di acqua bollente 1/2 cucchiaino di zenzero, un pizzico di cannella e un pizzico di chiodi di garofano, il tutto possibilmente in polvere.

Tè verde e succo di limone

Se vuoi un rimedio naturale, puoi optare per il tè verde con un filo di succo di limone. Questa bevanda aiuta a rimanere idratati, il che è essenziale per essere sani. Il fatto che il tè verde contenga potenti antiossidanti, come l’EGCG, è un ulteriore vantaggio. Il limone contiene limonene, ossia un composto antiossidante, vitamina C e bioflavonoidi, che aiutano ad assorbire meglio la vitamina C.

Zuppa di brodo di pollo

E non dimenticare la zuppa di brodo di pollo, un cibo buono oltre che alleviante per la tosse. La virtù principale della zuppa di pollo viene in parte dal midollo osseo. Deve essere brodo di pollo cotto con le ossa per sortire l’effetto desiderato.

Bere acqua regolarmente

L’acqua è uno dei rimedi domestici che gli esperti consigliano sia agli adulti che ai bambini.

In caso di tosse ricca di catarro, l’acqua è il migliore espettorante possibile poiché per far fluire i liquidi al di fuori del corpo bisogna tenersi idratati il più possibile.

Aria umida

Per prevenire la tosse notturna, assicurati che l’aria nella tua stanza sia umida, specialmente durante l’inverno. Installa un umidificatore se necessario, proprio come faresti per il mal di gola.

Cioccolata calda

Come il tè verde, la cioccolata calda contiene teobromina, una sostanza che sopprime la tosse, proprio come fa la codeina.

Questo beneficio per la salute si aggiunge a tante altre buone ragioni per consumare cioccolata calda.

OffertaBestseller No. 1
Cameo Ciobar, Denso e Cremoso, Gusto Classico - 5 Buste da 25 g, Totale: 125 g
  • Faremo il possibile per consegnarti questo prodotto ad almeno 45 giorni dalla scadenza

Quando vedere un medico quando hai la tosse

La tosse di solito scompare da sola dopo 7-10 giorni. Se la tua dura più di 2 settimane o se sputi sangue quando tossisci, dovresti consultare un medico quanto prima.

La tosse cronica è generalmente secca, quindi improduttiva e dura più di un mese. Vari fattori possono causarla, tra cui asma, allergia, rinofaringite, reflusso acido o alcuni farmaci.

La tosse grave può lacerare i muscoli o spezzare le costole e può interrompere il sonno, causando affaticamento e altri problemi di salute. È quindi importante alleviarla, anche se solo temporaneamente.

A seconda della causa sottostante, di solito viene trattata con farmaci antinfiammatori per inalazione, decongestionanti topici, soluzioni saline nasali o farmaci anti-reflusso. Tuttavia, prima di iniziare una cura con questi farmaci devi ricevere la prescrizione di un medico.

Stesso discorso per i rimedi naturali. Prima di intraprenderne uno è meglio consultare un medico e chiedergli un parere.

La tosse può essere un sintomo di una malattia più grave, come la broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) o l’asma. Potrebbe anche essere un segno di insufficienza cardiaca congestizia, soprattutto se è accompagnata da respiro sibilante, mancanza di respiro o gonfiore delle gambe.

Se, oltre alla tosse, hai forti dolori al petto, stai tremando o la tua temperatura è superiore a 38,3° centigradi, potresti avere la polmonite.

Consultare il proprio medico se la tosse cambia, se aumenta anziché diminuire o se si nota un aumento del muco.

  • Il muco giallo, ad esempio, potrebbe essere un sintomo di un’infezione batterica;
  • se è verde, un’infezione virale;
  • se è chiaro, di allergia o bronchite.

Se la tosse e il muco persistono o peggiorano dopo una settimana va comunque consultato rapidamente un medico.

La maggior parte degli pneumologi afferma che la tosse è una buona cosa. È un riflesso naturale che elimina le sostanze irritanti nocive e le secrezioni come il muco (o il catarro) dalle vie aeree. La tosse è considerata acuta se dura una o due settimane, e in questo caso va contattato il medico.

Come prevenire meglio la tosse

Naturalmente, per prevenire il ritorno della tosse, la cura migliore è la prevenzione. Mantenere un buon sistema immunitario è essenziale. Adotta abitudini di vita sane, assicurati di dormire a sufficienza e di seguire una dieta ricca di frutta e verdura colorate. Puoi anche consumare cibi e integratori di vitamina D. La vitamina D è essenziale per la funzione immunitaria e quindi è consigliabile far controllare la vitamina D dal medico.