Accessori per la Marijuana

Vaporizzatore portatile, quali sono i migliori, guida all’acquisto

vaporizzatori portatili img

Ormai chiunque parli di Cannabis sa cosa sia la vaporizzazione. Subito dopo i classici spinelli, anche noti come canne o joint, la vaporizzazione è il modo più comune i consumare la Marijuana.

Oltretutto, aspetto da non sottovalutare, si tratta del metodo più salutare in assoluto tra tutti quelli esistenti poiché si ottengono tutti gli effetti benefici senza che nel corpo vengano assorbiti anche i composti nocivi o che vi sia combustione.

Naturalmente, ad essere vaporizzati possono essere sia i concentrati (i più classici sono quelli di CBD) che le infiorescenze, e i dispositivi per farlo sono tanti e diversi per alcune caratteristiche.

Il vaping

La vaporizzazione, anche nota come “vaping”, come già accennato, consente ai suoi estimatori di consumare Cannabis usufruendo solo degli effetti benefici, piacevoli e ludici dell’erba, rendendola così salutare che col tempo di è qualificata come metodo di elezione per il consumo di Cannabis a scopo terapeutico.

Non viene infatti rilasciato catrame e non vengono aspirati neanche gli altri elementi cancerogeni creati durante la combustione tipica delle sigarette.

Se si desidera dunque consumare Cannabis per inalazione, ridurre al minimo i danni che questa pratica può causare ai polmoni, è essenziale farlo con l’aiuto di un vaporizzatore.

I vaporizzatori riscaldano i fiori o gli estratti delle piante, senza bruciarle, fino a quando non viene generato vapore ricco di cannabinoidi (sostanze attive), terpeni e flavonoidi (sostanze gustative e odorose) rilasciati dal calore.

Temperatura di vaporizzazione dei cannabinoidi

Non tutti i cannabinoidi hanno la stessa temperatura di vaporizzazione, alcuni raggiungono prima quella adatta, altri invece ci impiegano molto più tempo. Per darvi un’idea dei differenti range di calore vi elenchiamo i vari target point.

  • THC 157° C
  • CBD 160-180° C
  • CBN 185° C
  • CBC 220° C
  • THCV 220° C

Questo vapore generato, come detto, è carico di cannabinoidi (nel caso della Marijuana) o nicotina (se ciò che è vaporizzato è il tabacco), ed ha un contenuto infinitamente più basso di sostanze nocive, come CO2 e catrame. Ecco perché il suo effetto negativo sui polmoni è molto minore.

I vaporizzatori portatili

Abbiamo poco sopra analizzato che benefici apporti un vaporizzatore, adesso dobbiamo soffermarci su cosa siano i vaporizzatori ma facendo particolare attenzione a quelli portatili, poiché esistono alcune nette differenze tra questi ultimi e quelli tradizionali.

Prima di tutto la grandezza, in secondo luogo la qualità del vapore ottenuto dovuta principalmente a due fattori, ossia la grandezza della camera di riscaldamento e la temperatura.

Ovviamente, i vaporizzatori portatili sono di facile uso e permettono di essere maneggiati con tutta discrezione sia grazie alle dimensioni contenute sia in conseguenza della ridotta potenza che genera un aroma e un profumo di Cannabis sicuramente meno intenso rispetto ai tradizionali vaporizzatori.

Un altro importante vantaggio, quantomeno in termini di discrezione, è dato dal fatto che il vapore rimanga nell’aria meno del fumo (oltre ad essere meno visibile a prescindere), facendo in modo da poter mascherare il tanfo d’erba all’occorrenza.

Oltretutto, molti vaporizzatori portatili possono essere facilmente confusi con normalissime sigarette elettroniche ed essere comodamente riposti in borsa, in tasca o in auto senza dare nell’occhio.

I vaporizzatori portatili di qualsiasi dimensione sono dotati di una camera per contenere i fiori o i concentrati di Cannabis (che si tratti di erba, di fumo, o di prodotti derivati), un componente riscaldante e una batteria. Anche i dispositivi di controllo della temperatura sono presenti nella maggior parte dei vaporizzatori portatili di buona qualità e si riconoscono per la presenza di un quadrante o di un pulsante azionabile. La batteria aziona il sistema di riscaldamento, il fiore viene vaporizzato e il vapore inviato alla parte terminale dove verrà poggiata la bocca.

Vaporizzatori portatili migliori

A differenza di come facciamo in molti dei nostri articoli, in questa guida voglia suggerirvi non soltanto quelli che sono i più venduti e acquistati online ma quelli che sono davvero ritenuti i migliori in base alle specifiche tecniche.

Vi diciamo a prescindere che tra i modelli che seguono il Mighty ha una funzione di pre-riscaldamento un po’ più rapida e mantiene meglio la temperatura, tuttavia la differenza non è tale da giustificarne dimensioni e prezzo così impegnative rispetto al fratello minore Crafty; il Mighty è una scelta da fare qualora siate dei perfezionisti o dei veri e propri estimatori, ecco perché il nostro voto è a favore del Crafty.

Mighty by Storz & Bickel – punteggio: 9/10

Quando ci riferiamo al Mighty stiamo nominando il vaporizzatore portatile per eccellenza, ha dimensioni abbastanza importanti ma ha una durata della batteria davvero eccellente.

L’azienda produttrice è la Storz e Bickel, di manifattura tedesca, produttrice del Plenty (ossia un vaporizzatore per utilizzo domestico) e del Volcano (che non ha bisogno di presentazioni).

Il Mighty è il vaporizzatore con la durata della batteria più estesa di qualsiasi altro vaporizzatore portatile, il che è sicuramente un punto decisamente a favore quando si sceglie di acquistare un dispositivo portatile.

MIGHTY Vaporizzatore
  • MIGHTY Vaporizzatore
  • Gamma di temperatura approssimativa da 40°C - 210°C
  • Due batterie agli ioni di litio (Tempo di ricarica: 2 ore)
  • Certificato di garanzia TÜV SÜD
  • Garanzia: 2 anni

La dimensione del Mighty è invece il suo grosso svantaggio. Se siete alla ricerca di un prodotto di alta fascia e non badate alla discrezione, questo vaporizzatore è senza dubbio ciò che fa al caso vostro.

Crafty by Storz & Bickel – punteggio: 10/10

Ancora un vaporizzatore tedesco della Storz e Bickel, a convenzione ibrida anche questa volta, è il Crafty, ossia il modello ridotto del Mighty, una sorta di versione tascabile (purché la tasca sia comunque non proprio piccola).

Il Crafty è probabilmente il miglior vaporizzatore portatile sul mercato se facciamo riferimento a parametri come:

  • la qualità del vapore,
  • la portabilità e la discrezione, oltre che il design
  • la regolazione della temperatura,
  • la facilità d’uso.

Il Crafty può essere anche gestito grazie a un’app disponibile per la maggior parte dei dispositivi Android e iPhone. Dall’app si possono regolare la temperatura, la luminosità dei LED e possono anche essere impostati alert di notifica, oltre che mostrare le ore totali di funzionamento.

Offerta
CRAFTY Vaporizzatore
  • CRAFTY Vaporizzatore
  • Gamma di temperatura approssimativa da 40°C - 210°C
  • Batterie agli ioni di litio (Tempo di ricarica: 2 ore)
  • Certificato di garanzia TÜV SÜD
  • Garanzia: 2 anni

Come accennato in precedenza, Crafty e Mighty si equivalgono grossomodo, se non per la funzione dell’app (cosa non da poco per chi ha voglia di comodità e divertimento), dunque non vi resta che scegliere sulla base dei nostri suggerimenti.

Vaporizzatori portatili più venduti

Ovviamente, oltre ai due migliori vaporizzatori portatili che vi abbiamo mostrato, esiste tutta una serie di buoni modelli venduti online. E dove acquistare dei prodotti testati e recensiti se non su Amazon? Ecco la lista di quelli più apprezzati dagli utenti.

Bestseller No. 1
CRATER 420 MINI vaporizzatore portatile a convezione, erba secca Vape, batteria interna ricaricabile 1600mAh, senza nicotina
  • PIENO DI SAPORE - Un vero vaporizzatore a convezione, 100 % sistema di riscaldamento dell'aria con il percorso dell'aria completamente isolato del CRATER 420 MINI riscalda uniformemente il contenitore per un sapore migliore e più forte rispetto a quello dei vaporizzatori a conduzione. Niente nicotina e puro vapore!
  • CONTROLLO DELLA TEMPERATURA - Con impostazioni della temperatura comprese tra 160 e 220 gradi e un tempo di riscaldamento di soli 25 secondi, CRATER 420 MINI offre la massima esperienza di svapo.
  • VAPORIZZATORE DI ERBE - Il CRATER 420 MINI è l'ideale per il vaporizzatore portatile per erbe secche. Il CRATER 420 MINI si adatta al palmo della tua mano, è discreto e si adatta direttamente alla tua tasca.
  • VITA DELLA BATTERIA DA 10 SESSIONI - La batteria interna compatta ricaricabile da 1600mAh consente fino a 10 sessioni di utilizzo. Facile da caricare, CRATER 420 MINI può essere caricato direttamente da una porta USB o da una presa di corrente.
  • 1 ANNO DI GARANZIA - Come standard, si riceve una garanzia di 1 anno e una garanzia di rimborso di 30 giorni per la qualità. Riceverai inoltre una GARANZIA A VITA unendoti a CRATER CLUB una volta ricevuto il tuo vaporizzatore (questo è un servizio a pagamento).
Bestseller No. 2
Mighty Vaporizzatore portatile con il 20% di potenza in più (senza nicotina)
  • Temperature: regolabile tra circa. 40 # x2103; -210 # x2103 / 104 # X2109; -410 # X2109;
  • tensione di alimentazione 100 - 240 V / 50 - 60 Hz tensione di uscita: 12 V DC
  • Prestazioni richieste Mighty vaporizzatore: 36 W
  • avviso a vibrazione
  • Il trasporto espresso SDA GLS CONSEGNA 24 / 48h
OffertaBestseller No. 3
Vaporizzatore portatile per Erba Secca - VapeMaster Skywalker Kit, scalda e non brucia Technologia, Camera Di Ceramica, Controllo Della Temperatura, Batteria 2000mAh, Fibra Di Carbonio, Vapore Puro
  • Nuova innovazione:Ceramic Coil Technology porta lo svapo ad un nuovo livello con una produzione di vapore pura e intensa senza precedenti per l'olio di canapa per e-liquid e CBD.
  • Goditi la freschezza -A differenza delle cartucce di plastica sul mercato che ti danno un sapore sgradevole, la cartuccia Navigator è realizzata in acciaio inossidabile, vetro Pyrex e ceramica per massimizzare la freschezza dell'olio.
  • Batteria potente:compatta ma potente, la batteria è dotata di un'alta capacità di 1100 mAh che fornisce una grande potenza per l'uso quotidiano. Può essere facilmente caricato tramite le fonti di alimentazione micro USB.
  • Starter kit completo:ottieni 1 batteria, 2 cartucce (vuoto), 1 cavo USB, 1 manuale e tutto in una custodia morbida in similpelle per una portabilità ottimale. Metti il ​​vapoteur in tasca, sempre e ovunque.
  • Qualità garantita -Progettato con qualità e rigorosamente testato in laboratorio, ha superato i certificati CE e WEEE. Ti meriti questo stupendo kit penna vape.
Bestseller No. 4
Boundless CFC 2.0 Vaporizzatore portatile alle erbe secche
  • Il CFC 2.0 ha un design migliorato e amplificato con un flusso d'aria rivoluzionario. Il dispositivo è ultra discreto, compatto e leggero, il che lo rende un dispositivo ideale per l'uso in movimento.
  • Il nuovo design presenta scanalature e creste strutturate che offrono una presa stabile e confortevole mantenendo fresco il dispositivo. È dotato di una ciotola in ceramica che può contenere fino a .5 di un grammo di erba macinata.
  • Il nostro CFC 2.0 offre un gusto pulito e puro, offrendo al contempo nuvole lisce.
  • Il flusso d'aria è stato potenziato per consentire un'estrazione più ampia e omogenea. Il nostro ultimo modello più piccolo è ora dotato di un WPA in modo da gettarlo sul tubo di vetro dell'acqua è una brezza.
  • Con il CFC 2.0 il gusto puro diventa più denso.
Bestseller No. 5
Storm Pen Vaporizzatore Portatile - Nero (prodotto senza nicotina o tabac)
  • Storm Vaporizer Pen - Penna a sfera, colore: Nero
  • Storm Vaporizer Pen
  • Storm
Bestseller No. 6
ATMAN Pretty Plus portatile vaporizzatore erba,niente nicotina
  • Con un design ad alta tecnologia, che viene con il cambiamento di colore, l'allarme arancione. Per indicare quando è pronto a scattare e avvisare il cliente che l'atomizzatore sta caldo, non toccarlo direttamente.
  • Svitare il coperchio del serbatoio per riempire l'erba secca. Entrando con il serbatoio in ceramica, assicurare un sapore puro.
  • Alta batteria al litio di drenaggio, abbastanza potente, assicurarsi che possa raggiungere i 400 ° F in 30 secondi. Nuova struttura di riscaldamento, garantisce il riscaldamento del 100%. Nessun spreco.
  • Penna vaporizzatore graziosa sottile per l'erba secca in diametro 14mm. Modo inferiore di caricamento del USB del USB.
  • ATMAN Pretty Plus Vaporizer viene fornito con una garanzia da 1 anno.Eventuali problemi o problemi di prodotto, non esitate a scrivermi per chiedere il cambio o il rimborso gratuito.

Vape pens, i vaporizzatori a penna

Le vape pens sono fortemente in crescita, ne vengono vendute sempre di più probabilmente per la loro attitudine a confondersi con le sigarette elettroniche tradizionali dal punto di vista del design (con cui però non vanno confuse per il funzionamento, completamente differente).

Le dimensioni ovviamente sono uno dei fattori che predispongono alla scelta di questa tipologia di vaporizzatori portatili in quanto sono pressoché quelle di una penna classica per scrivere.

Anche queste, ovviamente, sono dotate di un elemento riscaldante noto come atomizzatore, di una batteria ricaricabile e possono essere composte da due pezzi (corpo e coperchio) o soltanto uno.

Differenze tra vaporizzatore fisso e portatile

Alcune delle differenze tra un vaporizzatore fisso ed uno portatile sono di facile intuizioni e le abbiamo già accennate, ovviamente facciamo riferimento alla dimensione.

In quanto invece alla tecnologia il meccanismo di funzionamento è grossomodo lo stesso, a cambiare sono sostanzialmente le prestazioni ma non le modalità di riscaldamento e vaporizzazione. Con un vaporizzatore portatile ci si può spostare, uscire, portarlo in vacanza o comunque averlo sempre con sé, con un vaporizzatore fisso invece si è obbligati ad utilizzarlo stando comodamente seduti o distesi nello stesso posto.

I vaporizzatori da tavolo, nella stragrande maggioranza dei casi, richiedono una superficie solida su cui essere poggiati, e generalmente presentano una lista di funzioni aggiuntive e impostabili oltre che tutte le funzioni di un classico vaporizzatore portatile:

  • una manopola per la regolazione della temperatura,
  • un elemento riscaladante,
  • una camera di riscaldamento,
  • un attacco per il bocchino.

Alcuni vaporizzatori da tavolo (e facciamo riferimento al leggendario Volcano) si utilizzano tramite un sacchetto posto all’estremità da cui fuoriesca il vapore, in grado di raccogliere tutto il vapore per poi esser aspirato singolarmente da ogni utilizzatori, così da limitare al minimo qualsiasi dispersione; questa funzione speciale ovviamente manca nei vaporizzatori portatili.

Ti fidi dei rimedi naturali?

Vuoi conoscere nuovi modi per dimagrire, credi nel potere della natura e vuoi avere informazioni su tutto ciò che riguarda il benessere di corpo e mente?

Lascia la tua e-mail!

Complimenti! Iscrizione avvenuta con successo.